);

Confcommercio Lombardia, Carlo Sangalli “Chi ha sbagliato risarcisca le imprese”